Enego: il borgo sull’altopiano dei Sette Comuni e l’esperienza del soggiorno

Enego: il borgo sull’altopiano dei Sette Comuni e l’esperienza del soggiorno

Il verde rigoglioso che sboccia in primavera; la fresca brezza estiva; i colori avvolti dalla bruma dell’autunno, le nevi che vestono morbide la Chiesa di Santa Giustina: il Comune di Enego rimane fra i pochi luoghi capaci di trasmettere sensazioni autentiche tutto l’anno. Il paese sorge a 800 metri sul livello del mare nell’area dell’altopiano dei Sette Comuni. Dal centro storico, già teatro dei momenti più drammatici della storia d’Italia, si diramano decine di percorsi naturalistici ed enogastronomici.

La Piana di Marcesina e il contesto naturale

La Piana di Marcesina è, senz’alcun dubbio, uno dei luoghi più suggestivi del comune. Il pianoro è di particolare interesse per le bassissime temperature che vengono registrate tutto l’anno e, di conseguenza, per le caratteristiche naturali del contesto. Le due torbiere paludose protette dai regolamenti europei influenzano il paesaggio, la flora e la fauna. Tra le specie rare che possono essere ritrovate, vale la pena menzionare le piante carnivore, i boschi di abete rosso, l’Andromeda polifolia artica. Caprioli, volpi, tassi, ermellini e anche orsi e lupi: la protezione delle istituzioni assicura la riproduzione di animali troppo spesso messi a rischio.

La storia dei sette comuni di Vicenza

Asiago, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Roana, Rotzo e, ai giorni nostri, Conco: sono attualmente otto i comuni dell’altipiano di Asiago. La loro unione fraterna ha attraversato i secoli e condiviso la sorte lasciandoci ora un capitale storico culturale non comune. Dall’Albergo San Marco, il visitatore può, infatti, muovere verso la Chiesa di Santa Margherita, la Calà del Sasso, i forti e le architetture militari dell’area. Dagli anni di gloria della Repubblica di Venezia fino al dramma della Prima Guerra Mondiale, le radici culturali dell’area affondano nel passato.

Prenotate una camera o contattateci per saperne di più

Leave a comment