Dall’Albergo San Marco alle cime del Monte Lisser: escursioni sull’altopiano

Dall’Albergo San Marco alle cime del Monte Lisser: escursioni sull’altopiano

L’Albergo San Marco si trova nel cuore dell’Altopiano dei Sette Comuni – un’area con radici solide e attrazioni di interesse naturalistico non comuni. Fra i molti sentieri battuti da escursionisti e appassionati, quello che porta sulle cime del Monte Lisser è, senza alcun dubbio, uno dei principali di tutta la regione. La cima a 1633 metri sul livello del mare offre una visione panoramica delle vette Feltrine dell’Alpago, del massiccio del Grappa, della pianura veneta.

Il Forte di Monte Lisser: fra storia e natura

Sulla sommità del monte, a 1.624 metri di altitudine, sorge il Forte Lisser – architettura militare costruita tra il 1912 e il 1914 come avamposto strategico per le truppe italiane che combattevano sul fronte. La struttura non venne mai attivata e cadde in mano nemica dopo la disfatta di Caporetto. Da lì, alcune granate colpirono il paese di Rubbio dove erano posizionate le retrovie italiane. Lungo il percorso che porta verso l’edificio, le tracce della guerra sono meno evidenti che altrove. Il forte che si staglia contro la parete rocciosa ha perciò un impatto ancor più forte per l’escursionista.

Il sentiero Monte Lisser e gli sport invernali

L’escursione sul Monte Lisser è, dunque, una tappa obbligata per tutti coloro che hanno il piacere di visitare Asiago e le zone limitrofe. Trekking, Nordic Walking, mountain bike, passeggiate a cavallo: sono molte le opzioni per muovere dalle pendici e inerpicarsi fra le rocce, per attraversare pianori e boschi. Nella stagione invernale, la montagna si anima di turisti. Le esperienze da vivere sono diverse fra le piste per lo sci nordico e quello alpino, fra le risalite con le ciaspole o in motoslitta. In qualsiasi periodo dell’anno la montagna propone attività a coloro che amano trascorrere la vacanza all’aria aperta.

Prenotate una camera o contattateci per saperne di più

Leave a comment